Stampa
Categoria: Note e comunicati
Visite: 316

L'emergenza sanitaria ancora in corso ci costringe anche per il 2021 ad adeguare, in modo diverso dal passato, le attività di assistenza fiscale da parte del CAF UIL di Roma e del Lazio che anche quest’anno, come di consueto, offriremo a tutti i nostri iscritti e simpatizzanti ed ai loro familiari.

Non essendo infatti possibile recarsi nella sede del CAF, né tantomeno effettuare presso gli uffici o le sedi di lavoro il ritiro della documentazione per l'elaborazione dei modelli 730, sarà necessario come l'anno scorso scansionare quest’ultima ed inviarla alla Segreteria della nostra sigla (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) precisando nell’oggetto “CAF - 730/2021 -  AFFARI ESTERI” ed aggiungendo il proprio cognome e nome.

Per l'assistenza è necessario che ci vengano restituiti, debitamente compilati, i seguenti documenti che alleghiamo anche al presente comunicato: 

Coloro che presentano per la prima volta il 730 al Caf Uil dovranno trasmettere anche copia del 730/2020 completo del prospetto di liquidazione.

Al fine di consentire una corretta e ordinata ricezione della mail, è inoltre necessario scansionare la documentazione in file pdf, raggruppandola per tipologia, es. (un file contente la delega ed i documenti allegati, un file per il Cud, un file per le spese sanitarie ecc.) avendo cura di verificare che tutti gli allegati risultino leggibili. Diversamente non si potrà dare seguito all'elaborazione del modello.

Precisiamo che, come avvenuto in passato, la Segreteria UILPA Esteri, dopo aver effettuato un primo controllo strettamente riferito alla completezza dei documenti pervenuti, darà a ciascuno riscontro di avvenuto ricevimento e procederà alla mera consegna degli stessi al CAF competente, che è l’unico ente preposto alla verifica di validità e idoneità della documentazione ricevuta.

Ringraziandovi in anticipo per la fiducia, rimaniamo a vostra disposizione per qualsiasi chiarimento o richiesta ai consueti recapiti telefonici ed email. 

La Segreteria UILPA Esteri